Le prime pagine di oggi, lunedì 14 marzo 2016

La rassegna stampa dei principali quotidiani in edicola.

Ecco come aprono oggi, 14 marzo 2016, i principali quotidiani nazionali: in evidenza sulle prime pagine gli attentati in Turchia e in Costa D'Avorio, le elezioni regionali in Germania e il caos del centrodestra in vista delle comunali di Roma.

La Repubblica titola: "Schiaffo a Merkel, la paura profughi fa volare la destra". Foto centrale per l'attentato nel villaggio turistico: "Costa d'Avorio, assalto ai turisti. Ankara, strage alla fermata del bus". Taglio basso per "Bersani a Renzi: sei lì grazie a me; Meloni: io al posto di Bertolaso".

Il Corriere della Sera: "Doppio attaco del terrorismo". Taglio alto: "Merkel paga la crisi dei migranti, balzo della destra, Spd al palo".

La Stampa: "Al Qaeda, la strage arriva dal mare" e "Germania, trionfo anti-immigrati". Su Roma: "Centodestra diviso tra Bertolaso e Meloni".

Il Messaggero: "Terrorismo, il giorno delle stragi". Il Secolo XIX: "Le stragi in spiaggia e alla fermata del bus". Il Tempo: "Bertolaso stravince. E la Meloni si candida".

Il Sole 24 Ore: "Fisco, aumenti record per le tasse sul risparmio".

Il Fatto: "Ma a che serve votare?", è il virgolettato di Salvatore Settis intervistato sulla situazione politica italiana.

Libero apre con "Brogli e soldi spariti: l'altro doping del Coni", mentre Il Giornale sceglie la situazione romana: "Meloni e Salvini rompono, Berlusconi ha un piano B".

Vota l'articolo:
5.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO