Prime pagine di oggi, domenica 1 maggio 2016

Frontiere, la Germania all’Ue: “Controlli per altri sei mesi” è l’apertura de La Stampa che dedica la colonna di destra alla Festa dei lavoratori con tre titoli: Allarme Inail. Aumentano i morti sul lavoro, Così cambiano le reti di sicurezza e Ecco i settori su cui puntare per il futuro.

Il Manifesto titola Il mercato del non lavoro, mentre L’Unità resta neutra con un 1° Maggio, il lavoro fa la differenza. Avvenire dedica l’apertura ad Aleppo, ferita per il mondo. Nella città siriana si combatte senza tregua e vengono attaccati anche ospedali e moschee.

Gli immigrati fanno fallire l’Inps è il titolo di Libero, mentre Il Giornale apre con La Libia dichiara guerra all’Italia. Il Mattino apre con Fortuna e Antonio, la stessa pista.

Padoan: le banche sono più solide ma gli impiegati verranno ridotti è il titolo principale de La Repubblica che dedica il taglio medio a Il grande rogo dell’avorio insanguinato.

Per Il Fatto Quotidiano il titolo è Renzi inaugura le opere altrui e lascia il Sud alle mafie. Renzi: in due anni il rilancio del Sud. E per il governo spunta Chicco Testa è il titolo nel taglio alto del Corriere della Sera che a centro pagina titola Sfida all’Italia sui migranti.

Statali, stipendi legati alle pagelle è il titolo de Il Messaggero che dà la priorità al decreto che stabilisce un vincolo fra la produttività e il merito e la retribuzione.

La rassegna stampa sportiva è su Calcioblog.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO