Terremoti in Pianura Padana: nessun danno

terremoto-28-maggio-2016.png

Una scossa di magnitudo 3.1 è stata avvertita fra le province di Mantova, Rovigo e Ferrara alle 5.31 di questa mattina. I rilevamenti dell’Ingv, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, hanno registrato l’ipocentro a 6 chilometri di profondità e l’epicentro nelle vicinanze del comune mantovano di Felonica. Non sono stati segnalati danni.

Già mercoledì scorso, in serata, era stata rilevata una scossa di magnitudo 2.3 a una profondità di 9 chilometri, nel ferrarese.


Sempre all’alba un’altra lieve scossa di magnitudo 2.2 è stata registrata al confine fra le province di Alessandria e Pavia. Anche in questo caso – nonostante il fenomeno sia stato avvertito in una ventina di Comuni del Pavese e dell’Alessandrino – non si segnalano danni a cose o persone.

Via | INGV

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO