Iraq, due esplosioni a Baghdad: decine di morti e feriti

Due esplosioni in altrettante parti della città di Baghdad hanno provocato questa mattina la morte di almeno 22 persone e il ferimento di oltre 70 persone nell’area nord-est della città irachena, nelle stesse ore in cui le forze irachene stanno cercando di riprendere il controllo di Falluja.

La prima autobomba è stata fatta esplodere in una strada commerciale di Baghdad al-Jadeeda, distretto ad est della Capitale. Secondo le fonti delle autorità locale l’ordigno ha provocato 15 morti e almeno 50 feriti.

Poco dopo un kamikaze si è fatto esplodere all’interno di un’automobile ad un posto di blocco a Taji, nel nord della città, provocando la morte di 7 soldati e il ferimento di oltre 20 persone.

Iraqi firemen extinguish fire at the site of car bomb attack in the mostly Shiite neighbourhood of Baghdad Jadida in the Iraqi capital on June 9, 2016. A suicide car bomb attack near a military base north of Baghdad and another blast near a market in the Iraqi capital killed at least 18 people, police said.  / AFP / AHMAD AL-RUBAYE        (Photo credit should read AHMAD AL-RUBAYE/AFP/Getty Images)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO