Giobbe Covatta contro i migranti africani: "Ponti d'oro a chi non li merita". L'ennesima bufala

giobbe-covatta.png

Oggi, mentre chi scrive stava scrollando la propria pagina Facebook in cerca di qualcosa di interessante da leggere, una dichiarazione decisamente anti-africana spacciata come analisi socio-economica di un esperto (Giobbe Covatta), è stata diffusa da numerose fanpage e da piccoli blog destroidi.

"Quando vedo sbarcare questi con 'sti fisici, capisco che l'Europa non ha capito niente della situazione in Africa.
Ci sono milioni di persone che non riuscirebbero ad affrontare una passeggiata di cento metri, tanto sono malridotti, figuriamoci una traversata. Senza contare che col costo di un imbarco, ci vivrebbero in mille per un mese.
Stiamo facendo ponti d'oro a gente che non lo merita, quando basterebbe investire una metà di ciò che si spende all'anno per sistemare questi trecentomila, per salvarne milioni in Africa. Ma capisco che certe realtà è meglio non vederle, soprattutto perché non fanno comodo agli interessi politici ed economici di nessuno"

Giobbe Covatta, testimonial AMREF

Parole che, a chi conosce le campagne AMFREF e la passione di Covatta per il continente africano, sono suonate immediatamente come stonate. Poche ore e sulla pagina di Giobbe Covatta è comparso un altro post che chiarisce quanto accaduto, nel quale il comico smentisce ogni singola parola attribuitagli:

L'ennesima bufala, anche se chi conosce la passione di Giobbe e l'attività di AMREF in Africa avrà certamente dubitato di quanto letto.

Foto | TvBlog

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 52 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO