Turchia, attentato durante un matrimonio a Gaziantep: 50 morti e 94 feriti

É di 50 morti e quasi 100 feriti il bilancio di un attentato kamikaze nella città turca di Gaziantep, a sud del Paese, a pochi chilometri dal confine con la Siria. A confermarlo è stato l’ufficio del governatore locale, secondo il quale l’attacco sarebbe stato compiuto da un jihadista dello Stato Islamico.

L’obiettivo dell’attentatore è stato un matrimonio curdo che si stava celebrando in una sala nella parte della città a prevalenza curda. La coppia, secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa Dogan, si era trasferita dalla città di Siirt a Gaziantep per sfuggire agli scontri tra i ribelli curdi e le forze di sicurezza turche.

La cerimonia era arrivata alla fine quando, secondo quanto riferito dai testimoni, l’ordigno è stato fatto esplodere.

Il Presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha già attribuito pubblicamente l’attacco allo Stato Islamico, presente nella città di Gaziantep con diverse celle.

attentato-matrimonio-turchia-015.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO