Harmony of the seas: incidente mortale a Marsiglia

Incidente mortale a bordo della nave di crociera Harmony of the seas, l'imbarcazione più grande del mondo.

La nave - della compagnia Royal Caribbean Cruises Ltd - si trovava nel porto di Marsiglia quando era in corso una delle rituali esercitazioni che vedono impegnati solo membri dell'equipaggio: una scialuppa di salvataggio si è staccata dal quinto ponte facendo precipitare i cinque lavoratori impegnati nell'esercitazione.

Il primo bilancio è di una persona morta, due feriti gravissimi e altri due in serie condizioni. L'uomo che ha perso la vita è un 42enne di nazionalità filippina.

La nave sta percorrendo la rotta "Mediterraneo occidentale": partita da Civitavecchia, si era fermata a Napoli, Barcellona e Palma de Maiorca. Dopo Marsiglia, il programma della crociera prevede una fermata a La Spezia prima del ritorno a Civitavecchia.

La Harmony of the seas, battezzata da pochi mesi, ha numeri da record: lunghezza di 362 metri, larghezza di 47 metri e una capacità che sfiora i 5500 ospiti, ai quali sono dedicati 16 ponti. Si legge sul sito della Royal Caribbean:

Harmony of the Seas, terza gemella di classe Oasis, ha solcato i mari nell'aprile 2016 ed è in assoluto la nave più grande al mondo. Oltre a tale primato oggi di proprietà delle sue gemelle Allure e Oasis, Harmony, con i suoi 16 ponti di innovazione e divertimento offrirà ai suoi ospiti le caratteristiche uniche di classe Oasis con i 7 quartieri di bordo, l'introduzione di sensazionali elementi di classe Quantum come il Bionic Bar, il primo bar gestito da barman-robot e le camere con balcone virtuale.

Le prime informazioni sull'incidente sono arrivate dal giornale locale La Provence. La compagnia Royal Caribbean non ha, al momento, rilasciato dichiarazioni in merito.

Foto d'archivio: royalcaribbean.it

Vota l'articolo:
4.05 su 5.00 basato su 41 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO