Modena, bimba di 1 anno beve detersivo: gravissima

policlinico.jpg

Una bambina di un anno, di Modena, è attualmente ricoverata in Rianimazione pediatrica dell'ospedale Sant'Orsola di Bologna perché ha ingerito del detersivo.

Il dramma familiare risale a venerdì scorso: la piccola era a casa sua a Modena quando - secondo la ricostruzione del Corriere di Bologna - ha visto una bottiglietta su un tavolo e ha bevuto parte del liquido. Si tratterebbe di liquido per la pulizia del wc a base di ammoniaca.

I genitori hanno immediatamente portato la piccola al pronto soccorso di Modena, poi è stato necessario il trasferimento a Bologna: la bimba è stata intubata, al momento è considerata in pericolo di vita.

Queste le parole di Fabio Caramelli, direttore della Rianimazione pediatrica del Sant'Orsola:

Siamo intervenuti per proteggere le vie aeree superiori della bimba e per supportarla dal punto di vista respiratorio. I prossimi giorni saranno molto importanti perché in casi come questi, purtroppo tutt’altro che rari, possono emergere complicazioni anche a distanza di tempo.

L'equipe medica ha anche fatto fronte a un imprevisto: era necessario analizzare il contenuto della bottiglietta ma il laboratorio dell'Università di Bologna non era disponibile. È stato immediato il supporto della polizia scientifica che ha compiuto rapidamente le analisi permettendo ai dottori di intraprendere le terapie più adeguate.

La procura dei minori, informata della vicenda, dovrà verificare se ci siano state delle responsabilità da parte dei genitori.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 116 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO