Black Friday e truffe online: i link e le email a rischio

Black Friday significa da qualche tempo anche in Europa acquisti a prezzi scontati (per questa "ricorrenza commerciale" del giorno successivo alla Festa del Ringraziamento in America) ma bisogna stare comunque attenti alla truffe nelle vendite online.

La polizia postale e delle comunicazioni informa infatti che si può incappare in truffe su falsi siti di e-commerce. Tramite la sua pagina Facebook "Una vita da social" la polizia allerta sul rischio di phishing successivo all'acquisto online invitando a diffidare delle "e-mail che si fingono messaggi di tracking" (riservati ai clienti per verificare la tracciabilità di un ordine) che invece "contengono veri e propri codici malevoli".

Per difendersi dalla truffe online in primo luogo non bisogna aprire questo tipo di "allegati", "non visitare link se non quelli ufficiali", e soprattutto link "scarica etichetta di spedizione", e non "scaricare eventuali PDF".

Inoltre si suggerisce di "fare sempre il backup dei nostri dati più importanti su dischi esterni sconnessi dal PC" e di "installare e tenere sempre aggiornato un buon antivirus, antimalware".

truffe-online.jpg

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO