Attentato Bologna, Renzi dai Carabinieri di Corticella: "Attacco allo Stato"

Visita di 10 minuti il giorno dopo l'attentato

Il presidente del consiglio Matteo Renzi si è recato oggi a Bologna, alla caserma dei Carabinieri 'Corticella' obiettivo di un attentato la scorsa notte.

"Credo che fosse doveroso da parte del Governo essere qui. Chi attacca una caserma dei carabinieri sta attaccando lo Stato e le istituzioni", ha detto Renzi dopo la visita, durata circa 10 minuti.

Il premier ha aggiunto: "Reagiremo con estrema forza a questa aggressione".

Alla visita erano presenti diverse autorità: il presidente della regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, il sindaco di Bologna, Virginio Merola, il comandante della legione carabinieri Emilia-Romgana Adolfo Fischione, il questore Ignazio Coccia, e il prefetto Ennio Mario Sodano.

Foto: Flickr Palazzo Chigi

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO