Presunto terrorista arrestato nel Lazio

Sarebbe legato ad Ansar Al-Sharia.

Sono in corso perquisizioni in tutto il Lazio nelle abitazioni di persone sospettate di far parte di associazioni terroristiche.

Una prima misura di custodia cautelare è stata presa nei confronti di un presunto terrorista, affiliato ad Ansar Al-Sharia, organizzazione libica legata ad al Qaida.

Le misure sono condotte dalla Digos di Roma, ma non sono ancora noti i dettagli dell'operazione, denominata "Black Flag".

Se ne saprà di più nel corso di una conferenza stampa che si terrà nelle prossime ore nella Questura di Roma.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO