Rudy Guede, "inammissibile" la richiesta di revisione del processo

È arrivata nella tarda mattinata di oggi la decisione della Corte d'appello di Firenze in merito alla richiesta di revisione del processo presentata da Rudy Guede.

La Corte d'appello ha dichiarato "inammissibile" la richiesta di Guede. Non ci sarà dunque la riapertura del caso della morte di Meredith Kercher.

Guede fu condannato per concorso in omicidio a 16 anni: è l'unica persona condannata in relazione al caso dell'uccisione della studentessa inglese.

La Corte ha inoltre condannato l'ivoriano al pagamento delle spese processuali.

La decisione è arrivata dopo la camera di consiglio durata poco più di un'ora.

Vota l'articolo:
5.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO