Brescia, bimba di cinque anni muore di meningite

Era ricovera agli Spedali Civili.

ospedale.jpg

Ricoverata da alcuni giorni in ospedale, una bambina di soli cinque anni è morta ieri agli Spedali Civili a causa di una meningite da pneumococco. Per le persone entrate in contatto con la bambina non sarebbe stata predisposta alcuna profilassi.

La regione Lombardia ha annunciato che avvierà una commissione d'inchiesta su quanto avvenuto: "Dobbiamo verificare se l'azienda ha fatto tutto ciò che poteva per una diagnosi immediata e precoce della malattia. Sembra che i sintomi con i quali la bambina è arrivata in ospedale fossero stati riconosciuti come influenza; quando ci si è accorti che si trattava invece di meningite era troppo tardi", ha spiegato l'assessore al Welfare Gallera.

La bimba era di origini pachistane, residente con la famiglia ad Anzino, sulla Valtrompia. La meningite da pneumococco è comunque non contagiosa e dal 2012 è possibile vaccinare tutti i bambini.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 68 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO