Verona, autobus con ragazzi in gita si incendia sulla A4: 16 morti

Un autobus con a bordo un gruppo di ragazzini in gita scolastica, partito dalla Francia e diretto a Budapest, si è schiantato ieri sera contro un pilone di cemento sulla A4 all’altezza dello svincolo di Verona Est in direzione Venezia.

La dinamica dell’incidente non è stata ancora chiarita, ma il bilancio è gravissimo: 16 giovanissimi di età compresa tra i 14 e i 18 anni, tutti di nazionalità ungherese, sono morti e altre 39 persone sono rimaste ferite, ora ricoverate in diversi ospedali della zona, tra Borgo Treno, Borgo Roma e San Bonifacio. Dieci i feriti più gravi, altri hanno riportato solo lievi contusioni e saranno dimessi nelle prossime ore.

L’autobus stava facendo ritorno a Budapest dopo una gita scolastica in una località montana della Francia. Non è chiaro, al momento, se il conducente del mezzo abbia avuto un malore o se a provocare l’incidente sia stato un malfunzionamento del bus. Quello che è certo è che il mezzo ha preso fuoco subito dopo l’impatto e non tutti sono riusciti a mettersi in salvo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2306 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO