Chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice, nuovo crollo. Foto prima e dopo

Non ci sono stati feriti nel nuovo crollo avvenuto oggi ad Amatrice, dopo l'ennesima scossa di terremoto.

L'Ingv ha rilevato una scossa di magnitudo 3.8 alle 6.10 di questa mattina, con epicentro proprio nei pressi di Amatrice.


A crollare una parete della Chiesa di Sant'Agostino, che era già stata quasi completamente distrutta dalle scosse degli scorsi mesi. Lo scorso 18 gennaio era crollato quel che rimaneva del campanile.

Nella gallery in alto il confronto tra le foto d'archivio di Google Street View e quella diffusa oggi dai Vigili del Fuoco.

Il terremoto di questa mattina è stato chiaramente avvertito dalla cittadinanza, in molti sono usciti dalle proprie abitazioni. Non risultano ulteriori danni oltre quello a Sant'Agostino.

Vota l'articolo:
4.50 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO