Rapina in gioielleria in Milano: due arresti - video

Il video della Polizia

Due persone sono state arrestate in relazione alla rapina compiuta il 21 settembre a Milano (video in alto).

In manette i responsabili del furto, si tratta di due cittadini serbi di 29 e 30 anni. Le modalità utilizzate dai due sono simili a quelle del gruppo di banditi "Pink panthers", in azione in varie gioiellerie delle grandi città europee.

La gioielleria scelta dai due ladri è in zona Montenapoleone, in via Sant'Andrea: uno dei rapinatori, parlando in inglese con la dipendente, le ha chiesto di vedere alcuni gioielli. Subito dopo, l'aggressione: la donna viene legata con fascette di plastica a mani e piedi.

I due rapinatori hanno poi svaligiato la cassaforte. Un terzo complice della banda era all'esterno a fare da "palo".

A tradire i ladri è stata una parola pronunciata in serbo ("aspetta") e riconosciuta dalla commessa che aveva conoscenze della lingua.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO