Roma: incendio in ditta di autotrasporti, danni per 600mila euro: arresti - Video

A giugno scorso l'incendio doloso in una ditta di autotrasporti di Fiano Romano (Roma) provocò danni per 600mila euro mettendo in ginocchio l'azienda. Oggi i carabinieri della locale stazione e della compagnia di Monterotondo, con l'operazione "Truck on fire", hanno tratto in arresto i quattro presunti responsabili del gesto, due uomini e due donne.

La notte del 12 giugno 2016 i quattro avrebbero dato fuoco a 10 autoarticolati, carichi di rifiuti urbani compattati di una società impegnata soprattutto nel trasporto dei rifiuti urbani dai centri di stoccaggio delle province di Roma e Viterbo fino ai termovalorizzatori del centro e nord Italia.

Secondo le indagini i due uomini, con le rispettive compagne come complici, da Aprilia (Latina) sarebbero giunti nel piazzale dell'azienda di Fiano romano a bordo di un camper e grazie al cattivo funzionamento del sistema di video sorveglianza sarebbero riusciti a entrare senza problemi nel cortile dell'azienda per poi appiccare l'incendio. Le indagini dei carabinieri continuano per risalire ai mandanti al movente del gesto.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO