L'Aquila-Amatrice: terremoto magnitudo 4.0 nella notte

Il centro Italia colpito da una nuova forte scossa di terremoto. La terra ha tremato la scorsa notte, alle 4.13, con epicentro in provincia dell'Aquila, a pochi chilometri dal confine con il Lazio e con Amatrice.

Il terremoto è stato di magnitudo 4.0 e con profondità di 11km: è stata dunque una scossa piuttosto forte che ha svegliato le persone che vivono nella zona dell'epicentro.


La scossa è stata avvertita distintamente non solo in Lazio e Abruzzo ma anche nelle Marche. Diverse persone sono scese in strada.

I Vigili del Fuoco informano che non si segnalano nuovi danni dopo la scossa della notte, anche se il terremoto ha fatto scattare nuovi controlli.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO