Irlanda, fossa comune in ex orfanotrofio cattolico a Tuam: trovati i resti di decine di bambini

Macabra scoperta nella contea irlandese di Galway, a nord-ovest del Paese, dove è stato confermato il ritrovamento di una fossa comune contenente una “significativa quantità” di resti umani, tutti bambini deceduti tra il 1925 e il 1961.

La scoperta è stata fatta nella cittadina di Tuam, grazie al lavoro di una commissione creata appositamente per fare luce sull’attività della Casa della Maternità “Mother and Baby Home” di Tuam, gestita fino al 1961 dalle Suore del Buon Soccorso di Nostra Signora Ausiliatrice, un ordine religioso di suore cattoliche, una delle dieci strutture che si occupavano di ospitare temporaneamente giovani donne incinte e senza marito e i bimbi fatti nascere lì.

Il caso era già esploso nel 2014, quando furono lanciate le prime accuse sull’attività della struttura e sull’esistenza di una fossa comune contenente i resti di oltre 800 bambini, ma solo lo scorso ottobre furono avviate le prime operazioni di scavo.

Oggi la Commissione che si sta occupando del caso ha annunciato il ritrovamento dei resti, confermando che la maggior parte di essi era sepolta in una struttura divisa in 20 camere. I resti analizzati fino a questo momento sono risultati appartenere a bambini di età compresa tra i 5 mesi e i 3 anni.

La commissione ha spiegato che continuerà la propria indagine e le procedure di identificazione dei responsabili anche se il rischio che siano deceduti è più che concreto.

This picture shows a plaque at shrine in Tuam, County Galway on June 9, 2014, erected in memory of up to 800 children who were allegedly buried at the site of the former home for unmarried mothers run by nuns.  Up to 800 babies and children were buried in a mass grave in Ireland near a home for unmarried mothers run by nuns, new research showed, throwing more light on the Irish Catholic Church's troubled past.  Death records suggest 796 children, from newborns to eight-year-olds, were deposited in a grave near a Catholic-run home for unmarried mothers during the 35 years it operated from 1925 to 1961.  AFP PHOTO/PAUL FAITH

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO