Cuneo, lascia il figlio in auto per andare in discoteca: arrestato

lascia figlio in auto santena

Lascia il figlio di 12 anni in auto per andare in discoteca. Accade in provincia di Cuneo dove il protagonista in negativo della vicenda è stato arrestato dai carabinieri per abbandono di minore.

"L'ho lasciato con il motore acceso così mio figlio aveva anche il riscaldamento acceso"

aveva detto il genitore dopo essere stato rintracciato all'interno del locale notturno dai carabinieri.

L'uomo, un autotrasportatore di 35 anni residente nel cuneese, secondo quanto ricostruito dai carabinieri avrebbe lasciato il figlio in macchina per andare a ballare, dicendogli che poteva dormire sul sedile posteriore della vettura. L'auto era stata parcheggiata in un posteggio isolato di Santena, vicino a una discoteca della zona.

Sono stati i carabinieri di pattuglia che passando dal parcheggio hanno notato quest'auto, una Ford Mondeo SW, che era chiusa a chiave ma con il motore acceso e un bambino all'interno. Verso le 3.30 del mattino i militari sono riusciti a rintracciare il genitore che dopo le formalità di rito è stato posto agli arresti domiciliari. Il figlio è stato affidato a una stretta parente.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO