Milano: costringeva moglie a prostituirsi, arrestato - video

Un cittadino italiano di 57 anni è stato arrestato con l'accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione: costringeva la moglie, una donna moldava di 39 anni, a prostituirsi.

Il 57enne, residente in provincia di Bergamo, accompagnava la moglie nei pressi di un'area di servizio dove lei iniziava - suo malgrado - a lavorare, poi seguiva le auto dei clienti, infine si faceva consegnare dalla moglie i soldi ottenuti.

Nel video in alto si vede il momento in cui la donna veniva costretta a passare al marito i soldi ricevuti dai clienti.

I carabinieri hanno colto l'uomo in flagranza di reato, arrestandolo. Il 57enne aveva con sé una pistola giocattolo senza tappo rosso, un taser a forma di smartphone, un binocolo e 230euro appena incassati. In casa poi sono stati trovati 5 grammi di hashish. La donna è stata soccorsa dai carabinieri.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO