Guatemala: 22 ragazze muoiono in un incendio

Tre giorni di lutto nazionale.

22 ragazze sono morte in Guatemala nella notte tra il 7 e l'8 marzo a causa di un incendio scoppiato nella sezione femminile del rifugio per bambini vittime di violenza Virgen de la Asunción di San José Pinula, a 25 chilometri da Città del Guatemala.

Le vittime hanno tutte tra i 14 e 17 anni e vivevano nel centro, che ospita più di 600 minori. Già questo numero ha fatto emergere i primi sospetti sulle misure di sicurezza, visto che la capienza sarebbe molto inferiore.

Il giorno prima, tra l'altro, c'erano state proteste da parte delle ragazze del centro, proprio contro le condizioni in cui sono costrette a vivere. Ma è probabilmente proprio durante le proteste, durante le quali si è dato fuoco a vari materassi, che ha preso vita l'incendio.

Sono stati proclamati tre giorni di lutto nazionale.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO