Roma: ladro supermercati arrestato, individuato grazie a tatuaggio - video

È stato arrestato nella capitale un 43enne romano responsabile di ben 20 rapine a mano armata in poco più di tre mesi.

L'uomo agiva sempre in città, principalmente nei supermercati. Per nascondere il volto durante le sue rapine a mano armata, utilizzava occhiali da sole e berretto.

Minacciava i cassieri con una pistola semi-automatica e si spostava sempre in scooter per arrivare sul luogo della rapina e per scappare velocemente.

Diversi gli elementi che la compagnia Roma San Pietro e gli agenti della polizia di Stato dei commissariati Aurelio e Monteverde hanno utilizzato per individuare il rapinatore seriale, come le dichiarazioni dei testimoni e le immagini delle videocamere di sorveglianza.

Lo scaltro ladro però non aveva calcolato un dettaglio che è stato decisivo per la sua cattura: un tatuaggio sul polso sinistro, riconoscibile in alcune delle immagini delle telecamere di sicurezza. Elemento fondamentale per individuarlo dopo un'attenta attività investigativa di polizia e carabinieri.

Vota l'articolo:
4.17 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO