Düsseldorf, attacco alla stazione: 7 feriti, arrestato 36enne


Sette persone, di cui tre in condizioni più gravi, sono rimaste ferite in seguito ad un attacco avvenuto ieri alla stazione di Düsseldorf, in Germania.

Arrestato l'autore dell'attacco, il quale ha colpito i passeggeri in transito a colpi di ascia: si tratterebbe di un 36enne con problemi psichici, originario dell'ex Jugoslavia e residente a Wuppertal.

Dopo le prime ore viene allontanata l'ipotesi del terrorismo di matrice islamica: si tratterebbe di un attacco isolato. Il 36enne ha agito da solo, ipotesi confermata dopo che la polizia aveva fermato altri due sospetti, poco dopo rilasciati.

L'attacco è iniziato poco prima delle 21 di ieri, prima su un vagone della S-Bahn e poi nella hall della stazione. L'uomo ha aggredito passeggeri a caso. Per scappare, il 36enne ha saltato da un viadotto, cadendo e facendosi male. Con l'arresto, è stato anche trasferito in ospedale.

Nel video in alto le prime immagini diffuse da un passeggero sui social network.

Vota l'articolo:
4.50 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO