Crollo ponte A14, autostrada riaperta. Il video dall'alto

Si indaga per omicidio colposo plurimo

Questa mattina, dopo i lavori durati tutta la notte, ha riaperto l'autostrada A14 nel tratto tra Loreto e Ancona, anche se solo una carreggiata per corsia è attualmente aperta al traffico. Alle 8.30 è stata aperta la carreggiata in direzione sud, mezz'ora dopo è ripartito il traffico anche in direzione nord.

Sono in corso le indagini per ricostruire le cause del crollo del ponte della SP10 che ha travolto l'auto su cui viaggiavano Emidio Diomedi, 60 anni e la moglie Antonella Viviani, 54. La Procura di Ancona ha aperto un'inchiesta, con l'ipotesi di omicidio colposo plurimo.

"Gli operai stavano sollevando la campata del ponte con dei martinetti, quando la struttura ha ceduto: evidentemente qualcosa è andato storto", ha detto il sindaco di Castelfidardo, Roberto Ascani. Il primo cittadino ritiene "Inconcepibile eseguire lavori di questa natura senza chiudere l'A14".

Potrebbe essere determinate per le indagini anche la testimonianza dei tre feriti, si tratta di tre operai di cittadinanza rumena.

Sul posto ieri si è recato anche il ministro dei trasporti Graziano Delrio, il quale ha firmato un decreto per inviare una commissione per analizzare i fatti: "Abbiamo avviato subito indagini del ministero su quanto accaduto, e nell'esprimere, a nome del governo, cordoglio per le vittime, collaboriamo con la magistratura per un rapido accertamento delle responsabilità e della verità".

Nel video in alto le immagini registrate dall'alto dai Vigili del fuoco, nel pomeriggio di ieri.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO