Amorosi (Benevento): maestra sospesa per maltrattamenti - video


La Polizia di Benevento ha eseguito questa mattina un'ordinanza di sospensione dai pubblici uffici - della durata di un anno - per una maestra indiziata di maltrattamenti ai danni dei suoi alunni.

I fatti, testimoniati anche delle videocamere di sorveglianza piazzate dalle forze dell'ordine, sono relativi a una scuola primaria del piccolo paese di Amorosi.

La donna avrebbe picchiato i bambini con schiaffi, calci, colpi con libri e quaderni. Violenze fisiche ma anche psicologiche: in diversi casi la maestra avrebbe detto ai piccoli offese come "ciucci" o "cretini".

La Procura spiega come gli atteggiamenti violenti della donna mettevano tutti i bimbi "in stato di costante soggezione psicologica".

Le indagini sono scattate in seguito alle segnalazioni di alcuni genitori, le telecamere hanno poi permesso di avere un quadro più completo dei fatti.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO