Savona: revisioni con trucchi, sequestata officina - video

È stata scoperto dalla polizia stradale di Savona un giro di revisioni "facili". Tutto ruotava attorno ad una officina che è stata posta sotto sequestro.

Come testimoniano le immmagini di una telecamera installata segretamente dalle forze dell'ordine, gli addetti dell'officina utilizzavano vari trucchi per far sì che motoveicoli e automezzi che si sottoponevano ai controlli potessero passarli pur senza essere in regola.

In alcuni casi venivano utilizzate vetture in regola per far passare i test ad altre che non erano in regola e che di fatto non venivano nemmeno analizzate.

In altre situazioni, venivano alterate le condizioni di verifica. Nel caso di un ciclomotore a tre ruote, due persone si sedevano sul cassone per alterare la misurazione della frenata. O ancora: prove all'impianto di illuminazione falsificate utilizzando un faro posizionato su un piantone.

La Polizia segnala che "i veicoli che hanno passato la revisione irregolare saranno richiamati dalla Motorizzazione Civile per una nuova verifica tecnica".

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO