Pisa: auto finisce nel fiume Serchio, almeno 3 le vittime

auto nel serchio

Tragico indicente a San Giuliano Terme, nel pisano, dove un'auto con tre persone a bordo è sbandata andando a finire nel fiume Serchio. Le vittime sarebbero in tutto tre, il guidatore e due passeggeri, anche se si cerca ancora di capire se a bordo della vettura ci fosse un'altra persona. A dare l'allarme stamattina è stata una pattuglia della polizia locale. Gli agenti intorno alle 9 si sono accorti che una spalletta del ponte era abbattuta e che un'auto era precipitata nel Serchio.

L'incidente è avvenuto precisamente in località Ripafratta. Sul posto anche i vigili del fuoco di Pisa e i sommozzatori del nucleo di Livorno che hanno recuperato i corpi senza vita di un ragazzo di 26 anni e di un'altra persona mentre il corpo del terzo occupante della macchina non è stato ancora trovato: potrebbe essere rimasto incastrato nella vettura o trascinato dalla corrente del fiume.

I familiari delle vittime, tutte di nazionalità a romena e tra loro parenti, hanno segnalato che i tre sarebbero dovuti andare a prendere una quarta persona. L'auto finita nel Serchio, per cause ancora tutte da accertare, è una Volkswagen Passat Station Wagon. La ricostruzione della dinamica dell'incidente è affidata ai vigili urbani di San Giuliano Terme e al personale della polizia di Stato.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO