Treviso: uccide la ex fidanzata incinta, arrestato 19enne

uccide ex incinta treviso

Avrebbe ucciso a sassate la ex fidanzata 21enne incinta, al sesto mese di gravidanza, quindi ne avrebbe nascosto il corpo sulle colline del Vittoriese. Siamo in provincia di Treviso dove un 19enne ha confessato l'omicidio della ex ragazza portando gli inquirenti nel luogo in cui aveva occultato il cadavere.

La giovane era scomparsa di casa domenica scorsa, i genitori si erano rivolti alla polizia ed erano cominciate le indagini che avevano subito puntato sul reo confesso. L'efferato delitto sarebbe avvenuto durante un violenta lite tra i due, entrambi di nazionalità moldava e da tempo residenti in Italia.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori la relazione tra i due giovani era finita da un pezzo e il 19enne aveva trovato una nuova ragazza ma negli ultimi tempi aveva nuovamente ripreso a vedere la ex dopo che questa gli aveva detto che era incinta e che il figlio era suo.

Incalzato dalle domande degli investigatori il 19enne, che era stato l'ultimo a vedere la ragazza, ha ammesso di averla uccisa al culmine di un litigio colpendola con un sasso sulla testa. Il giovane, che frequenta il quarto anno delle superiori in un scuola del coneglianese, dovrà ora rispondere dell'accusa di omicidio.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO