Torino, sequestrate 10 tonnellate argento falso - foto

Importante operazione condotta dalla Guardia di Finanza di Torino che ha portato a un ingente sequestro di argento falso e alla denuncia di una trentina di persone.

Gli oggetti finiti sotto sequestro, tutti etichettati Made in Italy, venivano importanti da Belgio, Svizzera e Cina. Nell'etichetta era indicato su ogni prodotto che era in argento, ma si trattava in realtà di altro materiale, da valore pressoché nullo.

Ben 10 le tonnellate di argento falso sequestrato in 60.000 oggetti come cornici e altri elementi di arredo.

L'operazione ha visto oltre trenta perquisizioni a Torino ma anche nel milanese. La filiera distributiva del falso argento era radicata tra Piemonte e Lombardia ed era di matrice cinese e nord africana.

Gli oggetti "Silver" e "Silver plated" erano in realtà di ferro, rame o altri materiali di valore ancora minore. Le persone denunciate sono 29: dovranno rispondere di frode in commercio e vendita di prodotti con indicazioni di qualità di origine o provenienza false.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO