Parigi, Champs Elysées: poliziotto ucciso, morto l'assalitore

23.21 Parla il presidente Francois Hollande: "Un poliziotto è stato ucciso, altri due sono stati feriti, anche un passante è stato coinvolto. L'assalitore è stato neutralizzato. Tutte le piste dicono che si tratta di terrorismo. Convoco il consiglio di difesa domani mattina alle 8".

22.45 Il Ministero dell'Interno comunica che l'assalitore era uno, ma si cercano possibili complici. L'assalitore è stato ucciso.

Un poliziotto è morto, due sono feriti.

Smentita una seconda situazione con spari sugli Champs Elysées.

22.30 Anche il secondo agente di polizia sarebbe morto. L'assalitore era uno.

22.17 La Reuters cita fonti di polizia e parla di altri spari sempre nei pressi degli Champs Elysées.

21.53 Come spesso accade in queste situazioni, ora sono diverse le notizie non confermate: l'attacco sarebbe avvenuto a colpi di Kalashnikov nei pressi del negozio Marks & Spencer. L'assalitore sarebbe sceso da un'auto al semaforo e avrebbe sparato a due poliziotti che erano su una vettura della polizia.

Il bilancio, sempre non confermato, è quello di un poliziotto e un assalitore ucciso. Ferito un altro poliziotto. Non confermate le voci su un secondo attentatore.

21.40 Per il momento sono due i tweet ufficiali, quelli diffusi dalla Prefettura di Parigi che parla di intervento di polizia in corso sugli Champs Elysées.


21.30 La tv francese BFMTV riporta che un poliziotto è stato ucciso. L'assalitore è stato a sua volta ucciso. Un altro poliziotto sarebbe ferito.

21.28 La Prefettura di Parigi consiglia ai cittadini di evitare gli Champs Elysées: le prime notizie non verificate parlano di una sparatoria nella principale e più famosa strada parigina.

Due poliziotti sarebbero stati feriti durante uno scontro a fuoco.

La foto in alto è stata pubblicata qualche istante fa su Twitter. Si vedono gli Champs Elysées totalmente evacuati e sullo sfondo l'Arco di Trionfo.



parigi.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 309 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO