Attacco Dortmund, arrestato responsabile: scommetteva sul ribasso del titolo del Borussia

Sarebbe un 28enne di origini russe

Questa mattina la polizia tedesca ha arrestato la persona che avrebbe compiuto l'attacco ai danni dell'autobus del Borussia Dortmund.

Si tratta di un 28enne di origini russe, che è stato fermato al'alba nei pressi della città di Tubinga, nella regione del Baden-Wuerttemberg. L'operazione di polizia ha avuto luogo alle 6 della mattina.

Il giovane, che veniva pedinato ormai da una settimana, avrebbe compiuto l'attacco per far crollare le azioni in borsa del Borussia Dortmund. L'idea criminale del 28enne sarebbe stata infatti quella di compiere alcune operazioni finanziarie per ricavare un forte vantaggio dal crollo delle azioni del club tedesco.

Scrivono i media tedeschi che l'attentatore aveva scommesso 78mila euro sul ribasso del titolo del Borussia e, in caso di attentato riuscito, con evidente crollo del titolo, poteva mettersi in tasca 3,9 milioni di euro.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO