Milano, liceale ricoverato per meningite

Si tratta di un caso sospetto di meningite da meningococco.

auto pirata ambulanza

È ricoverato in terapia intensiva al Niguarda di Milano: un ragazzo di 18 anni sarebbe infatti stato colpito da un caso sospetto di meningite da meningococco. Il ragazzo, iscritto al liceo scientifico Leonardo da Vinci nella classe 5H, si trova al momento in prognosi riservata.

Il tutto è avvenuto nella giornata di ieri, quando "nel corso del turno di pronta reperibilità dell'Ats di Milano - ha spiegato l'assessore al Welfare, Giulio Gallera - è stato segnalato dal Pronto soccorso del Niguarda un caso di sospetta sepsi meningococcica in un ragazzo di 18 anni residente a Milano. Tutte le evidenze cliniche portano a una sospetta meningite da meningococco, siamo in attesa di ricevere la tipizzazione".

Già da un paio di giorni il ragazzo accusava febbre alta e cefalea. I quattro familiari sono stati sottoposti a profilassi e nelle prossime ore si agirà per informare ed effettuare la profilassi anche sugli altri studenti della scuola per i quali si renderà necessario.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO