Amatrice, proseguono i lavori di rimozione delle macerie dal centro storico - VIDEO

Sono passati quasi nove mesi dalla prima forte scossa che ha messo in ginocchio il centro Italia e provocato la morte di 299 persone e la ricostruzione sta iniziando pian piano in tutte le aree colpite, a cominciare dal comune di Amatrice, il cui centro storico è stato distrutto in pochi secondi la notte del 24 agosto scorso.

I vigili del fuoco sono al lavoro da mesi nella zona rossa per rimuovere le macerie e rendere più semplice la viabilità dei mezzi pesanti che stanno collaborando. Se da un lato si sta procedendo allo smontaggio controllato delle strutture pericolanti, dall’altro si devono portare via le macerie e mettere in sicurezza quel che è possibile, come le mura perimetrali della storica chiesa di San Francesco.

Nel video che trovate qui sopra potete vedere l’avanzamento dei lavori di rimozione delle macerie lungo via Costanzo Angelini, mentre in quello qui sotto i vigili del fuoco al lavoro nell’area in cui sorgeva l’hotel Roma.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO