Padova, 23enne uccide la madre a coltellate e si toglie la vita

omicidio-suicidio-a-padova.jpg

Omicidio-suicidio nel primo pomeriggio di oggi a Padova, scoperto quando un giovane di 23 anni, identificato come Veaceslav Malachi, si è lanciato dalla tromba delle scale dell’abitazione in cui era residente in via Apollodoro, nel quartiere Arcella.

Il giovane, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, intorno alle 13.15 di oggi si sarebbe avventato sulla madre, la 53enne Feodora Malachi, e l’avrebbe colpita con oltre 50 coltellate prima di rivolgere il coltello contro se stesso e ferirsi in più parti del corpo. Subito dopo, ferito gravemente, è uscito sul pianerottolo e si è lanciato dalla tromba delle scale.

Oscuri i motivi alla base di questo folle gesto, ma stando a quanto riferito dai vicini di casa il 23enne, già noto alle forze dell’ordine e da tempo agli arresti domiciliari per furto, avrebbe discusso animatamente con sua madre per tutta la mattinata a partire dalle 5.00. Poche ore dopo, la tragedia.

All’arrivo dei soccorsi madre e figlio erano già deceduti.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO