Jolly Nero, la sentenza: comandante condannato a 10 anni e 4 mesi

Pene dimezzate rispetto alle richieste. È arrivata nel pomeriggio di oggi la sentenza relativa alla tragedia della Torre Piloti nel porto di Genova.

Il giudice del Tribunale di Genova, Silvia Carpanini, ha condannato Roberto Paoloni, il comandante della Jolly Nero, a 10 anni e 4 mesi.

Altra condanna per il pilota del porto di Genova Antonio Anfossi a 4 anni e due mesi, il primo ufficiale Lorenzo Repetto a 8 anni e 6 mesi e il direttore di macchina Franco Giammoro a 7 anni di reclusione.

Assolto Giampaolo Olmetti, delegato della società Messina per l'armamento del Jolly Nero.

Quando la sentenza è stata letta, nell'aula magna del tribunale di Genova, è esplosa la rabbia dei parenti delle vittime, che hanno urlato "vergogna" e "assassini", insultando l'unico imputato presente in aula, Anfossi.

La strage della Torre Piloti avvenne il 7 maggio 2013 nel porto di Genova, causando la morte di 9 persone.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO