Il Papa benedice, una per una, le case di una parrocchia di Ostia

Papa Francesco, per un giorno, ha esercitato i suoi doveri da vescovo di Roma ed ha visitato le case di una parrocchia di Ostia

untitled-design-1.png

Una settimana fa il Don Plinio Poncina, il parroco di Stella Maris una delle sei parrocchie di Ostia, ha ricevuto una telefonata molto particolare. Era Papa Francesco che lo avvisava che sarebbe venuto a visitare la sua parrocchia ed a fare il consueto giro del parroco per benedire le case delle famiglie. Ieri pomeriggio, fedele alla promessa fatta, Papa Francesco ha visitato il condominio di Piazza Francesco Conteduca numero 11 ed ha benedetto le case di tutti.

Potete immaginare la sorpresa e la felicità dei condomini che sono stati avvisati solo un’ora prima che al posto di Don Plinio avrebbero visto il Papa. Si è fatto parroco ed ha più volte ringraziato Don Plinio per avergli ceduto il posto. Le persone si sono commosse ed hanno parlato col Pontefice che per ognuna di loro ha saputo trovare le parole giuste.

Un conforto, un incoraggiamento, un aiuto. Proprio come fa il parroco di una piccola parrocchia. Papa Francesco ha trovato anche il modo di scherzare sul fatto di aver rispettato l’orario di riposo dei condomini dopo pranzo regolarmente affisso all’entrata del palazzo.

Il commento più significativo a questa giornata è stato di Don Plinio, “Ha consolato ciascuna famiglia e incoraggiato tutti. Ho visto nei loro occhi lacrime di gioia. È stato un vero dialogo in comunione. Il Papa ha messo in pratica ciò che dice abitualmente e si è fatto carico di tutte le situazioni che ha incontrato”.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 222 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO