Bill Cosby: processo nullo

bill cosby sentenza

17 giugno 2017. Il processo contro l'attore americano Bill Cosby accusato di molestie sessuali aggravate è stato dichiaro nullo dal giudice. Dopo sei giorni di camera di consiglio la giuria non era stato in grado di raggiungere una posizione unanime e quindi un verdetto.

Il giudice aveva rimandato i giurati, tra cui cinque donne, in camera di consiglio ma la nuova sessione non ha portato a nulla, così dopo altre 40 ore di deliberazione il giudice ha pronunciato la parola che tutti gli imputati sperano di sentire “mistrail”: il procedimento è stata annullato per impossibilità della giuria di raggiungere il verdetto.

La pubblica accusa però non si arrende e i procuratori sono pronti a istruire un nuovo processo contro l’attore oggi 79enne accusato dall'ex direttrice della squadra di basket della Temple University di Filadelfia di averla drogata e di aver abusato di lei.

Il procuratore distrettuale Kevin Steele, come riferisce la Cnn, ha dichiarato che proverà di nuovo anche se non subito a intentare un nuovo processo contro l’attore protagonista della fortunata serie tv “I Robinson”.

Bill Cosby: i giurati non raggiungono l'unanimità - Video

16 giugno 2017.Slitta la sentenza per il processo a Bill Cosby, i giurati non sono riusciti a raggiungere l’unanimità sulle nessuna delle tre accuse di molestie sessuali aggravate che vedono l’attore della celebre serie tv "I Robinson” alla sbarra a Norristown, in Pennsylvania, dove vive.

I dodici membri della giuria, sette uomini e cinque donne, dopo quattro giorni e 30 ore di camera di consiglio chiusi in un hotel, non sono arrivati a un verdetto unanime, così come richiesto dalle leggi americane. Il giudice li ha invitati a continuare la discussione.

Contro Bill Cosby, che oggi ha 79 anni, altre donne hanno avanzato accuse simili ma questo è, almeno per ora, l’unico procedimento penale aperto a carico del popolare attore.

A portare a processo Cosby è stata la denuncia di una ex dipendente del team di basketball della Temple University di Philadelphia secondo cui a inizia 2004 Cosby l’avrebbe fatta entrare in casa sua per poi abusarne dopo averla drogata.

"Papà Robinson" ha fin dall'inizio rigettato le accuse ammettendo solo che tra lui e l'accusatrice c'è sì stato un contatto sessuale, ma consenziente. L’attore in caso di condanna rischia 10 anni di carcere e 25.000 dollari di multa.

Attesa per la sentenza su Bill Cosby, star dei Robinson

15 giugno 2017. C’è attesa per la sentenza a carico di Bill Cosby, il popolare attore americano, reso celebre dalla serie tv "I Robinson" attende il verdetto così come la sua accusatrice che lo ha fatto finire alla sbarra per l’accusa di molestia sessuale aggravata mentre almeno un’altra decina di donne puntano il dito contro l’attore per lo stesso motivo.

La sentenza verrà emessa a Norristown, in Pennsylvania. Bill Cosby finirà in carcere? l’(ex) attore-simbolo della tv a stelle e strisce, a processo con l'accusa di aver drogato e molestato sessualmente una donna oltre 10 anni fa, ha ormai visto macchiata la sua immagine irrimediabilmente? Di certo c’è che la giuria è chiusa da quattro giorni in camera di consiglio ma non è ancora giunta a un verdetto unanime.

"Credo che stiano provando a decidere bene, ci sono molti dettagli da capire, c'è molto in gioco, è un caso di alto profilo” dice una delle accusatrici di Bill Cosby, tutte sperano che giustizia sia fatta.

Cosby rischia fino a 10 anni di carcere, durante le udienze si è rifiutato di deporre ma si è fatto sempre accompagnare dalla moglie sottobraccio, come a voler dimostrare a media e giuria la fiducia della consorte nella sua innocenza.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO