Giappone, collisione tra cacciatorpediniere americano e nave mercantile filippina: 7 dispersi

Sette membri dell’esercito degli Stati Uniti sono considerati dispersi dopo che il cacciatorpediniere su cui si trovavano si è scontrato con una nave mercantile filippina al largo della costa del Giappone, a circa 100 chilometri a sud-ovest di Yokosuka.

La ACX Crystal, una nave mercantile filippina di 222 metri, stava trasportando container tra le città giapponesi di Nagoya e Tokyo quando, per motivi ancora da chiarire, ha improvvisamente cambiato rotta facendo un’inversione a U 25 minuti prima della collisione con la USS Fitzgerald, che si era allontana per motivi non ancora chiariti dal porto di Yokosuka.

L’impatto è avvenuto mentre la USS Fitzgerald stava viaggiando a circa 27 chilometri orari. Il comandante delle nave dell’esercito, Bryce Benson, è rimasto ferito ed è stato trasferito in elicottero all’ospedale di Yokosuka, mentre altri due marinai sono stati soccorsi per lacerazioni e contusioni. Sette membri dell’Esercito, invece, sono caduti in acqua e risultano attualmente dispersi.

This picture shows damages on the guided missile destroyer USS Fitzgerald off the Shimoda coast after it collided with a Philippine-flagged container ship on June 17, 2017. The US Navy destroyer collided with ACX Crystal cargo ship off the coast of Japan, leaving seven crew members from the American vessel unaccounted for, the Japanese Coast Guard said. / AFP PHOTO / JIJI PRESS / STR / Japan OUT        (Photo credit should read STR/AFP/Getty Images)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 46 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO