Portogallo, incendio a Pedrógão Grande: almeno 62 morti - FOTO

15.00 - Le operazioni dei vigili del fuoco proseguono senza sosta ormai da questa notte e col passare delle ore si è aggravato il bilancio delle vittime, salito a 62 secondo i dati resi noti dalle autorità portoghesi. Tra le persone rimaste uccise ci sono anche quattro bambini.

Il Primo Ministro del Portogallo, Antonio Costa, ha definito l’incendio “la più grande tragedia vista in tempi recenti in termini di incendi boschivi” e ha anticipato che il numero delle vittime potrebbe salire ancora visto che mancano all’appello diverse persone.

Le cause dell’incendio non sono ancora state chiarite, ma il primo ministro ha ipotizzato che le fiamme potrebbero essere divampate a causa dei fulmini. Non è ancora stata esclusa, però, la matrice dolosa.

9.30 - É di almeno 39 morti il bilancio di un enorme incendio boschivo divampato nell’area di Pedrógão Grande, nel Portogallo centrale, a circa 200 chilometri a nord-est di Lisbona.

Il bilancio è da considerarsi ancora provvisorio. I vigili del fuoco sul posto non sono ancora riusciti a domare le fiamme, originatesi secondo una prima stima da almeno 60 punti diversi durante la notte. Il vento e le alte temperature di questi ultimi giorni hanno contribuito a far crescere le fiamme, che hanno distrutto quasi tutte le abitazioni dell’area e intrappolato le persone che, resesi conto di quanto stava accadendo, hanno provato a fuggire in auto.

Almeno tre persone, secondo quanto riferito dal Segretario di Stato Jorge Gomes, sarebbero decedute a causa del fumo, mentre almeno 16 sarebbero decedute all’interno delle proprie automobili mentre stavano percorrendo la strada per Castanheira de Pera.

Non è stato ancora quantificato il numero dei feriti, ma le autorità hanno precisato che diversi vigili del fuoco - sono oltre 1.700 quelli che si trovano sul posto e anche la Spagna sta inviando supporto - sarebbero stati ricoverati in ospedale.

A firefighter rests next to fire combat truck during a wildfire at Penela, Coimbra, central Portugal, on June 18, 2017.  A wildfire in central Portugal killed at least 25 people and injured 16 others, most of them burning to death in their cars, the government said on June 18, 2017. Several hundred firefighters and 160 vehicles were dispatched late on June 17 to tackle the blaze, which broke out in the afternoon in the municipality of Pedrogao Grande before spreading fast across several fronts.    / AFP PHOTO / PATRICIA DE MELO MOREIRA        (Photo credit should read PATRICIA DE MELO MOREIRA/AFP/Getty Images)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO