Moto travolta da furgone, il racconto di un testimone: "Inseguimento di 1km"

La furia del 50enne artigiano di Nichelino raccontata dalla testimonianza di un amico di Elisa e Matteo, la coppia sulla moto speronata: la giovane, 27 anni, ha perso la vita nel fortissimo scontro mentre il fidanzato, alla guida della moto, è risultato gravemente ferito.

A dare maggiori informazioni e la sua versione sui fatti è Luca, amico della coppia che era a bordo di un'altra moto e stava tornando con loro dalla gita fuori porta.

Luca racconta il momento che probabilmente ha scatenato la rabbia del 50enne: "Il Ford Transit arrivava da una strada laterale, di quelle sterrate, noi dalla provinciale e avevamo la precedenza ma lui si è immesso senza accorgersi che stavamo arrivando". È stato in quel momento che Matteo, arrabbiato per la manovra azzardata dell'uomo, ha dato un pugno sullo specchietto retrovisore del furgone.

Il testimone, senza poter far nulla, ha assistito a quello che è successo dopo: l'inseguimento durato circa 1 chilometro da parte del furgone, terminato con lo scontro alla rotonda di Condove. Repubblica Torino riporta le sue parole: "Ho visto il furgone che si è lanciato all’inseguimento di Matteo. Io me ne sono accorto perché ero dietro. Lui no, non ha visto niente e non si è reso conto... se avessimo avuto gli auricolari e un interfono magari averei potuto avvisarlo ma così non ho potuto fare niente. Non sono riuscito a superare il furgone".

"Il furgone a quel punto ha sorpassato tre o quattro macchine, poi è rientrato in carreggiata ed è andato contro la moto di Matteo", continua Luca.

L'amico della coppia racconta che i due sono stati trascinati dal furgone e il veicolo è poi passato sul corpo di lei, schiacciandola. Subito sono scattati i soccorsi da parte dello stesso Luca e da un infermiere sceso da un'auto. Il testimone aggiunge che l'autista del furgone "non faceva nulla mentre io tentavo di soccorrere i miei amici" e racconta che "Ho visto che un’automobilista che era davanti a me è sceso dall’auto e stava per mettergli le mani addosso".

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 264 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO