USA, chiama la polizia per denunciare un’aggressione e viene uccisa dagli agenti

Una donna australiana di 40 anni, identificata dalla stampa come Justine Damond, è stata uccisa a colpi di pistola da un agente di polizia che lei stessa, pochi minuti prima, aveva chiamato per denunciare una possibile aggressione in prossimità della propria abitazione.

É accaduto sabato sera nel quartiere Washburn di Minneapolis, negli Stati Uniti. Justine Damond, da anni residente negli USA, era a casa quando ha iniziato a sentire dei rumori molesti provenire dalla via sul retro della propria abitazione. Spaventata e temendo una possibile aggressione, ha allertato il 911 e ha chiesto l’intervento delle autorità.

Quando un’auto della polizia è giunta sul posto, la donna è scesa in strada in pigiama e si è avvicinata alla volante per parlare con gli agenti. Uno di loro, seduto sul sedile posteriore, ha estratto la pistola d’ordinanza e ha aperto il fuoco, uccidendo all’istante la 40enne.

La polizia di Minneapolis ha confermato che si è trattato di un tragico incidente e che i due agenti coinvolti, come da prassi, sono stati temporaneamente sospesi in attesa che vengano concluse le indagini:

Le indagini sono ancora in uno stadio embrionale. […] Le videocamere degli agenti non erano accese al momento e l’incidente non è stato ripreso. Gli inquirenti stanno cercando di accertare l’esistenza di possibili altri video che possano far luce sull’accaduto.

Justine Damond era sola in casa al momento della tragedia e il figlio del suo compagno e futuro marito - il matrimonio era fissato per il mese di agosto - è rientrato quando la sparatoria era già avvenuta:

Mia madre è morta perché un poliziotto le ha sparato senza motivo. Vogliamo risposte. Se qualcuno vuole aiutarci, chiami la polizia e chieda che vengano fornite risposte.

Massima solidarietà alla famiglia della vittima è arrivata anche dal sindaco di Minneapolis Betsy Hodges, che ha prontamente tenuto una conferenza stampa per fare il punto della situazione e chiedere che venga fatta chiarezza quanto prima.

justine-damond.jpeg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 30 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO