Roggiano Gravina (Cosenza): abusi su 11enne, arrestato autista scuolabus

È stato arrestato oggi per presunti abusi sessuali nei confronti di una bambina un 65enne dipendente del Comune di Roggiano Gravina, in provincia di Cosenza.

L'uomo è uno degli autisti degli scuolabus del comune calabrese. Secondo quanto ricostruito dalle indagini, il 65enne avrebbe costretto una bambina di 11 anni a subire baci e palpeggiamenti.

L'autista aveva approfittato di un momento in cui tutti gli altri alunni erano già scesi dalla vettura, dirigendosi in una zona più isolata e abusando della piccola.

È stata proprio la vittima a permettere l'arresto dell'uomo: la bambina, una volta tornata a casa, ha raccontato tutto ai genitori i quali si sono rivolti ai Carabinieri.

Il 65enne è stato arrestato ed è adesso ai domiciliari. I reati a lui contestati sono quelli di sequestro di persona e violenza sessuale aggravata su minore.

Foto: la piazza e la scuola di Roggiano Gravina, da Google Maps.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 19 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO