USA, 12 detenuti evadono dal carcere grazie al burro d’arachidi - FOTO

É durata poche decine di ore la fuga di 12 detenuti riusciti ad evadere dal carcere della contea di Jasper, in Alabama, ma la loro impresa ha fatto il giro del Mondo. Il motivo è presto detto: il gruppetto di detenuti è riuscito ad ingannare una guardia e a farsi aprire una delle porte che danno sull’esterno utilizzando del burro d’arachidi.

Le porte della struttura, sia interne che esterne, hanno un numero identificativo e il gruppetto è riuscito a correggere il numero di una delle porte che danno verso l’esterno col burro d’arachidi. Usando il burro come se fosse argilla, hanno effettuato la correzione, sostituendo così il numero della porta esterna con quello della cella di uno di loro.

Fatto questo hanno confuso la guardia in servizio da pochi giorni e si sono fatti aprire la porta esterna anziché quella della cella. Da lì è stato poi sufficiente scavalcare la recinzione col filo spinato, utilizzando le lenzuola per proteggersi, e fuggire senza guardarsi indietro.

Undici di loro sono stati catturati neanche dodici ore dopo la fuga, mentre l’ultimo latitante è stato bloccato poche ore fa. Lo sceriffo della contea, James E. Underwood, ha dichiarato:

Cambiare alcuni numeri della porta con del burro d’arachidi può sembrare folle, ma questi sono furbi come le volpi. Abbiamo delle persone davvero diaboliche qui. Passano tutto il tempo a cercare modi per ingannarci, bisogna sempre stare in allerta. Questa volta abbiamo fallito, non voglio inventare scuse. Si è trattato di un errore umano.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO