Spari della Guardia Costera libica contro la ong spagnola Proactiva Open Arms


La Guardia costiera libica ha esploso ieri colpi di avvertimento contro la nave dell’ong catalana Proactiva Open Arms, intimandogli di allontanarsi dalle proprie acque territoriali.

“E’ successo ieri alle 8:30 in acque internazionali una pattuglia della Guardia costiera libica, addestrata e finanziata dall’Unione europea, minaccia e spara” ha scritto su Twitter la ong.

Contattato dall’agenzia di stampa spagnola Efe, il fondatore di Proactiva Open Arms, Oscar Camps, ha detto: “La Guardia costiera libica finanziata dall’Italia e dall’Ue ci ha minacciato in modo aggressivo, arrivando a sparare in aria sopra le nostre teste. Questo è avvenuto a 13 miglia fuori dalle acque libiche (…) è stato un atto deplorevole”.


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO