Ricostruzione dopo terremoto Abruzzo, Gentiloni: "Impegno incondizionato" - video

Il primo ministro Paolo Gentiloni si è recato oggi in Abruzzo, dove ha visitato l'Invaso Rio Fucino di Campotosto e poi è intervenuto all'inaugurazione della nuova Scuola dell'infanzia di Capitignano.

Il premier ha voluto rassicurare i cittadini sull'impegno dell'esecutivo sul fronte della ricostruzione delle aree terremotate: "Il governo, il Parlamento e le istituzioni faranno di tutto per mantenere l'impegno sull'opera di ricostruzione, e da parte del governo ci sarà un impegno totale e incondizionato".

"Il governo farà la sua parte e la dobbiamo fare tutti insieme", ha sottolineato il presidente del consiglio.

Gentiloni non ha evitato di parlare dei ritardi sulla ricostruzione: "Questo vuol dire che non avremo difficoltà e ritardi? Voi tutti sapete che l'opera di ricostruzione non si fa in un attimo e non è mai priva di contraddizioni e ritardi, ma quello che conta è che l'impegno sia incondizionato e totale. Per questo ci tengo a venire frequentemente nelle zone colpite dal sisma perché è un modo per confermare questo impegno".

Proprio negli scorsi giorni la comunità di Campotosto è tornata a vivere l'incubo del terremoto, con due scosse di magnitudo 3.3 e 3.7 che hanno avuto epicentro proprio in questa località.

Foto: Palazzo Chigi

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO