Uragano Irma: vittime e danni ingentissimi anche negli USA

Nonostante sia giunto sulle coste degli Stati Uniti depotenziato i danni provocati dall'Uragano Irma sono pesantissimi

As Hurrcane Irma approaches Florida September 8, 2017 a sign on a toll road leading from Cocoa Beach to Orlando alerts drivers that tolls have been suspended because of the impending storm.   Warning that Irma would be worse than Hurricane Andrew, which killed 65 people in 1992, Florida's governor said all of the state's 20.6 million inhabitants should be prepared to evacuate. / AFP PHOTO / BRUCE WEAVER        (Photo credit should read BRUCE WEAVER/AFP/Getty Images)

L’uragano Irma si è abbattuto sulla Florida e sta continuando a flagellarla. Al momento è segnalato come un categoria tre il che vuol dire che i suoi venti possono raggiungere fino a 200 km orari. Le vittime segnalate, tutte per incidenti automobilistici provocati dall’uragano, sono tre. Anche a Miami i danni sono ingenti.

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha confermato lo stato di disastro per la Florida. In questo modo verranno sbloccati gli aiuti federali per lo stato del Sud degli USA. Il dieci per cento delle utenze elettrice cittadine è fuori uso, si tratta di oltre tre milioni di appartamenti, aziende e uffici.

Ben 127.000 persone hanno dovuto trovare riparo nei rifugi allestiti dallo Stato. Il centro meteo di Key West ha esortato i cittadini a mettersi al riparo anche evacuando la propria abitazione perché: “Si tratta di una situazione estremamente pericolosa e mortale”. Attraverso i social le autorità hanno diramato una serie di consigli per ridurre, per quanto possibile, il rischio di morte.

Molto grave anche la situazione a Cuba dove Irma si è abbattuta con una forza da categoria cinque. Nei giorni precedenti le autorità cubane avevano predisposto l’evacuazione di un milione di persone tra cui migliaia di turisti. Il peggio, però, potrebbe essere tutt’altro che alle spalle.

L’uragano José, il più potente mai registrato nell’Oceano Atlantico, potrebbe raggiungere le coste degli Stati Uniti con esiti al momento non quantificabili.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO