Florida, uragano Irma: senza luce 7 milioni di persone

Oltre ai morti l'uragano Irma, ora declassato a tempesta tropicale, lascia una lunga scia di disagi presso le popolazione già colpite: in Florida circa 7 milioni di persone sono rimaste senza elettricità.

Dopo i decessi si cominciano a contare anche i danni, davvero ingenti: oltre il 65% della popolazione della Florida sarebbe senza elettricità, abitanti e soccorritori sono al lavoro tra serie difficoltà per cercare di riportare al più presto la corrente nelle case.

Un impegno che finora ha richiesto la presenza di oltre 17.000 tecnici provenienti da trenta Stati USA e dal Canada e l'impiego di venti centrali elettriche.

Tra le scene mostre dalla tv le lunghe code ai distribuiti di carburante, automezzi ribaltati, barche e pezzi di natanti ammassati e distrutti nei porti, strade invase dai detriti e bloccate.

La popolazione della Florida intanto, con lo spostamento di Irma verso la Georgia, pensa al ritorno a casa, ove possibile, per riparare i danni.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO