Mafia, maxi blitz: arresti in Italia e Germania

clan rinzivillo

Mega operazione antimafia tra Italia e Germania con 37 arresti scattati oggi contro presunti affiliati al clan Rinzivillo ritenuto egemone a Gela (Caltanissetta). Il blitz ha visto l'impiego di polizia, carabinieri e Guardia di finanza, in tutto circa 600 uomini.

Oltre che in Sicilia, Lazio, Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna le ordinanze di custodia cautelare sono state notificare anche in Germania: a Colonia la polizia criminale tedesca ha eseguito due arresti.

Le direzioni distrettuali antimafia di Roma e Caltanissetta hanno coordinato le indagini contro il clan Rinzivillo, sotto la direzione della procura nazionale antimafia e antiterrorismo, e hanno disposto anche un sequestro di beni preventivo per 11 milioni di euro.

Tra gli arrestati nel blitz contro il clan Rinzivillo secondo quanto riferisce l'Ansa ci sarebbero anche un avvocato di Roma e due carabinieri. Quest'ultimi sarebbero accusati di accesso abusivo alle banche dati delle forze dell'ordine: secondo gli inquirenti avrebbero passato informazione riservate ai membri del clan.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO