Centro America, la tempesta Nate provoca 22 morti tra Costa Rica e Honduras - FOTO

Le tempesta Nate che sta attraversando in queste ore il Centro America ha già provocato 22 morti tra Costa Rica, Nicaragua e Honduras, con forti piogge, inondazioni e frane che hanno bloccato strade e distrutto ponti.

Circa 400 mila persone in Costa Rica sono da ore senza acqua potabile e altre migliaia di persone hanno già trovato riparo in strutture di emergenza messe in piedi nelle zone più sicure del Paese. Il bilancio provvisorio parla di 8 persone decedute in Costa Rica, 11 in Nicaragua e tre in Honduras, ma al momento risultano ancora 20 persone disperse.

La tempesta si sta spostando spostando a nord in queste ore e tra sabato e domenica dovrebbe raggiungere il sud della Louisiana, del Mississippi e dell'Alabama con intensità ridotta. Prima, però, la tempesta Nate dovrebbe toccare il Messico nell'area di Cancun.

A car drives past a residential area affected by a landslide due to heavy rains caused by tropical storm Nate in Cartago, 25 kilometres East of San Jose on October 5, 2017. Costa Rica is under a National Emergency decree due to heavy rains and winds that already left two dead and 6 dissapeared, while several roads and bridges were damaged, and rockslides blocked access to some villages. / AFP PHOTO / EzequielBECERRA        (Photo credit should read EZEQUIELBECERRA/AFP/Getty Images)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO